Miglior Smartphone: Come Sceglierlo

Se vuoi comprare il miglior smartphone presente sul mercato, devi innanzitutto decidere quanti sei disposto a spendere; poi in base al budget, allora decidere qual è il modello più adatto alle tue esigenze.

Infatti tutti i telefonini, hanno caratteristiche che variano in base alla fascia di prezzo.

I Migliori telefonini
Smartphone migliori

Per questo motivo, partire dalla somma a disposizione, è l’unico sistema per trovare lo smartphone migliore che rientra in quella determinata fascia di prezzo.

Metodo di scelta: ecco le caratteristiche prese in considerazione per tutte le proposte, di ogni fascia di prezzo:

  1. Display: considerata la luminosità, colori e per quanto possibile anche bordi ridotti;
  2. Hardware: il processore, la RAM, i componenti audio e la connettività;
  3. Autonomia: capienza della batteria, ottimizzazione energetica, tempi di ricarica;
  4. Fotocamera: le più performanti in termini di velocità e qualità dello scatto;
  5. Ergonomia: smartphone non troppo scivolosi e facili da utilizzare;
  6. Sistema operativo: analisi dei sistemi installati;
  7. Software: programmi e personalizzazione degli stessi;
  8. Aggiornamenti: considerazione di quanto spesso vengono aggiornati i cellulari.

Partendo da questo presupposto, semplificando molto, si possono suddividere i cellulari in tre diverse categorie: smartphone economici (meno di 200 euro), telefonini di fascia media (dai 200 ai 350 euro), cellulari di fascia alta (oltre i 350 euro).

Passiamo dunque in rassegna il top di ogni categoria, così potrai scegliere il telefono migliore in base al prezzo di mercato.

Smartphone a poco prezzo

Vuoi sapere quali sono i migliori smartphone economici con un prezzo massimo di 200 euro? Ti serve un telefonino ma non vuoi saperne di spendere tanto? Niente di più facile! Ce ne sono tanti a buon prezzo che pur non essendo proprio potentissimi funzionano ottimamente.

Se non sei un fissato dell’ultimo modello iper tecnologico in fatto di cellulari ma ti basta averne uno con la batteria che dura abbastanza, permetta di chiamare, inviare sms, collegarti ad internet e scattare qualche foto senza pretendere prestazioni professionali, con un budget ridotto puoi ottenere il tutto scegliendo tra uno di quelli indicati di seguito.

Anche perchè, la maggior parte delle funzioni, sono ormai presenti sulla quasi totalità dei modelli in commercio (navigatore, fotocamera, radio, ecc).

Quello che cambia è la dimensione dello schermo, il peso del dispositivo, la qualità dei materiali con cui è assemblato (anche se non sempre), la velocità del processore e la quantità di ram disponibile, oltre che la presenza di una fotocamera ad alta risoluzione e magari del flash, un differente o meno aggiornato sistema operativo.

Dunque se ti accontenti, puoi avere tutti i meccanismi, anche se non saranno poi il massimo; c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Smartphone migliori a poco prezzo

Smartphone di prezzo intermedio

In questo livello sono presenti diversi smartphone caratterizzati da un ottimo rapporto qualità prezzo, che non hanno nulla da invidiare ai top di gamma, senza dubbio molto più cari.

Le caratteristiche che contraddistinguono questi modelli sono le seguenti:

  • SoC Octa Core Snapdragon 720G/730/730G/732G/765G/750, Kirin 810/820, Mediatek Dimensity 800/820 con modem 5G o Helio G90T, Samsung Exynos 7 Octa 9611.
  • schermo con risoluzione Full HD, schermo in formato 19.5:9 FullHD+ con notch a goccia, schermo forato o con selfie camera pop-up motorizzata;
  • minimo 4GB di RAM e 64GB di memoria interna;
  • doppia/tripla/quadrupla fotocamera posteriore con sensore principale da 48/64MP, fotocamera con lente ultra-grandangolare, fotocamera anteriore da almeno 12MP, effetto bokeh;
  • batteria da almeno 4000 mAh;
  • Android 10.

In questa nicchia il comparto fotografico sale già di livello e permette di scattare foto dai risultati soddisfacenti, anche in condizione di scarsa illuminazione.

Anche l’autonomia della batteria non è da meno, così come la presenza di un display niente male, o con la connessione 5G che ormai inizia ad essere un elemento sempre più richiesto.

Dunque senza spendere cifre esorbitanti, puoi avere un ottimo smartphone nella fascia di prezzo sicuramente più apprezzata in assoluto.

Miglior smartphone fascia intermedia

Smartphone di fascia alta

Appare ovvio dirlo ma in questa categoria rientrano i telefonini di nuova generazione che rappresentano il non plus ultra nel mondo degli smartphone, per chi non si accontenta a pretende il meglio senza guardare il prezzo.

E se non si bada a spese, la fa da padrone innanzitutto la simpatia per un marchio piuttosto che un altro, oltre alle caratteristiche che sono rivolte a chi cerca soltanto il meglio da ogni punto di vista: risoluzione del display, qualità delle fotocamere, potenza per le applicazioni e quant’altro.

Per questo troverai di seguito esclusivamente il meglio del meglio degli smartphone presenti sul mercato.

Migliori smartphone top di gamma

Nuovi arrivi

Leggi anche:

Miglior smartphone economico

Cosa ne pensi? Lascia il tuo voto cliccando le stelline
[Totale: 3 Media Voti: 5]
Non hai trovato quello che volevi?